INFORMATIVA: REGISTRO CLIENTE

INFORMATIVA/ Registro delle attività di trattamento

Regolamento generale sulla protezione dei dati
(General Data Protection Regulation, GDPR)
(2016/679), Articoli 13, 14 e 30

Data di stesura: 15 maggio 2018

Ci riserviamo il diritto di aggiornare o modificare la presente Informativa / il Registro delle attività di trattamento in qualunque momento, dandovene comunicazione laddove ciò sia un requisito di legge. Il diritto alla portabilità dei dati e/o eventuali limitazioni al trattamento saranno applicabili a decorrere dal 25 maggio 2018.

1. Titolare del trattamento /
Società

Orion Pharma srl
Via San Gregorio 34
20124 Milano
Italy
Tel. +39 02 67876111

     
2.
Soggetto incaricato /
referente

Referente: Gabriele Baccelli
Orion Pharma Srl
Via San Gregorio 34
20124 Milano
Tel. 02 67876111
e-mail: privacy@orion.fi

Dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati:
Heidi Arala
email: privacy@orion.fi

     
3. Nome del file di dati

File di dati per il reclutamento di Orion Pharma srl

4. Finalità del trattamento
dei dati personali /
fondamento giuridico del
trattamento dei dati
personali

La finalità del trattamento dei dati personali è quella di consentire lo svolgimento della procedura di selezione di nuovi dipendenti e tirocinanti di Orion Pharma e di permettere la mobilità interna.

Orion Pharma può affidare l'attività di selezione a un fornitore esterno, al quale
potrebbe pertanto inviare dati personali per consentire questo servizio. I dati personali vengono trasferiti per ricevere servizi in outsourcing, inclusi il reclutamento e la valutazione personale.

Ci riserviamo il diritto di condividere i vostri dati con terze parti, per esempio soggetti che ci forniscono supporto nell'esecuzione di operazioni tecniche, inclusi archiviazione e hosting. In caso di cambio di proprietà o controllo di Orion Corporation o di tutti o parte dei nostri prodotti, servizi o beni, potremo trasferire i vostri dati personali al nuovo proprietario, successore o avente causa.

Il trattamento dei dati personali è basato sul consenso dell'interessato
(Regolamento generale UE sulla protezione dei dati (GDPR), articolo 6.1.a)

5. Contenuto del file di dati
  • Il file di dati potrebbe contenere informazioni appartenenti ai seguenti gruppi, nei
    casi in cui il trattamento di tali dati sia necessario:
  • Informazioni di base su una persona (nome, data di nascita, informazioni di
    contatto)
  • Informazioni sul colloquio
  • Video interviste
  • Informazioni riguardanti la ricerca di lavoro (per es. qualifica, formazione,
    esperienze di lavoro, competenze linguistiche)
  • Candidatura, CV e altre informazioni e allegati presentati dal candidato
  • Informazioni relative a valutazioni personali e all'idoneità
  • Informazioni sul nulla osta di sicurezza (con l'apposito consenso del
    candidato)
  • Informazioni specificate nel processo di candidatura
6. Fonte delle informazioni

I dati personali soggetti a trattamento vengono perlopiù forniti dal candidato durante il processo di reclutamento. Nell'ambito della ricerca di lavoro, è possibile che le informazioni necessarie vengano reperite da altre fonti, con il consenso del candidato. Le informazioni possono inoltre essere raccolte nell'ambito delle regolari attività del titolare del trattamento.

7. Trasferimento e
divulgazione di dati personali
al di fuori dell'UE e dello SEE

I dati personali non saranno trasferiti né divulgati al di fuori dell'Unione europea (UE) o dello Spazio economico europeo (SEE).

8. Periodo di conservazione
dei dati personali

Il titolare del trattamento conserva i dati personali per un periodo non superiore a 2 anni.

Una volta decaduto lo scopo dell'archiviazione, il titolare del trattamento provvederà a cancellare le informazioni.

9. Principi su cui si basa la sicurezza del file di dati

A. Archiviazione manuale Il file di dati introdotti manualmente verrà archiviato in un'area ad accesso limitato, consultabile solo da personale autorizzato.

B. Informazioni elettroniche
Per la protezione del file di dati vengono impiegati strumenti tecnici (vari meccanismi di sicurezza) e le informazioni memorizzate elettronicamente sono accessibili solo a personale autorizzato.

10. Diritto di accesso e
diritto alla portabilità dei
dati

Dopo aver impostato i necessari criteri di ricerca, l'interessato potrà accedere ai dati che lo riguardano contenuti nel file di dati per il reclutamento, o alla notifica in cui viene specificato che il file non contiene tali dati. Allo stesso tempo, il titolare del trattamento fornirà all'interessato le informazioni relative alle fonti dei dati contenuti nel file, ai relativi utilizzi e alle destinazioni dei dati divulgati.

L'interessato ha diritto alla portabilità dei dati (GDPR, articolo 20), ovvero il diritto di ricevere i dati che lo riguardano forniti al titolare del trattamento ed elaborati con sistemi automatizzati, in un formato strutturato e leggibile da elaboratore, nonché il diritto di trasmetterli a un altro titolare del trattamento, laddove la base del trattamento sia rappresentata dal consenso o dall'esecuzione di un contratto tra il titolare del trattamento e l'interessato.

Se desidera accedere ai dati che lo riguardano o esercitare il diritto alla portabilità, come specificato in precedenza, l'interessato deve sottoporre una richiesta al soggetto incaricato presso il titolare del trattamento presentando un documento sottoscritto di persona o altro documento diversamente verificato.

11. Diritto di revocare il
consenso

Qualora il fondamento giuridico del trattamento dei dati personali sia rappresentato dal consenso dell'interessato, quest'ultimo ha il diritto di revocare il consenso dato. La richiesta di revoca del consenso dovrà essere presentata all'incaricato della gestione del file di dati presentando un documento sottoscritto di persona o altro documento diversamente verificato, da sottoporre al rappresentante del titolare del trattamento indicato nel paragrafo 2 del presente.

La revoca del consenso non rende illegittimo il trattamento di dati personali avvenuto precedentemente a tale revoca.

12.
Correzione, limitazione al trattamento e cancellazione

Il titolare del trattamento è tenuto a correggere, cancellare o completare i dati personali contenuti nel file di dati, di sua iniziativa o su richiesta dell'interessato, senza ingiustificato ritardo, qualora tali dati risultino essere errati, superflui, incompleti o obsoleti ai fini del trattamento. L'interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento che venga posta una limitazione al trattamento, qualora egli abbia contestato la correttezza dei dati personali elaborati, abbia rivendicato l'illegittimità del trattamento e si sia opposto alla cancellazione, richiedendo invece la limitazione al loro utilizzo; qualora tali dati non servano più al titolare del trattamento per l'elaborazione, mentre occorrono all'interessato per la definizione, l'esercizio o la difesa di diritti di legge; o qualora l'interessato si sia opposto al trattamento ai sensi del GDPR dell'UE, in attesa che venga verificato se le motivazioni legittime del titolare del trattamento abbiano la priorità su quelle dell'interessato. Se sono state poste limitazioni al trattamento sulla base delle ragioni sopra esposte, l'interessato che ha esercitato tale diritto verrà informato dal titolare del trattamento prima che la limitazione al trattamento venga sospesa. Se il titolare del trattamento respinge la richiesta di correzione di un errore avanzata dall'interessato, sarà rilasciato un certificato scritto che attesti quanto precede, in cui verranno esposte anche le ragioni del rifiuto. In tal caso, l'interessato potrà sottoporre la questione all'attenzione del garante della protezione dei dati. Il titolare del trattamento farà quanto è ragionevolmente possibile per comunicare l'avvenuta cancellazione ai titolari del trattamento a cui sono stati divulgati i dati e che si stanno occupando del trattamento. Tuttavia, non sussiste l'obbligo di notifica laddove ciò sia impossibile o irragionevolmente complicato.Le richieste relative all'esercizio dei diritti dell'interessato, come specificato in precedenza, dovranno essere presentate al rappresentante del titolare del trattamento indicato nel paragrafo 2 del presente.