R & D

RICERCA E SVILUPPO

Orion sviluppa nuovi farmaci nei propri laboratori di R&D, farmaci generici e veterinari con l'obiettivo di migliorare il benessere dei pazienti.

Orion investe nella ricerca e sviluppo di nuovi farmaci mediamente, ogni anno, il 15% circa delle proprie vendite nette; in questo settore sono impiegate, in totale, circa 600 persone, distribuite nelle unità di R&D finlandesi e britanniche.
L’attività di ricerca di Orion si concentra in particolare sulle fasi iniziali della sperimentazione, cioè sugli studi preclinici e sui trial clinici di fase I e II, mentre l’azienda preferisce condurre i più ampi studi clinici di fase III in collaborazione con partner selezionati, anche in previsione delle ulteriori fasi di sviluppo e marketing.

La collaborazione con altre aziende farmaceutiche si sta comunque sempre più estendendo anche alle fasi iniziali di R&D, con l’obiettivo di individuare nuovi e innovativi approcci terapeutici per esigenze cliniche non ancora soddisfatte.

Rapportata su scala internazionale, l'organizzazione R&D di Orion è piccola, ma le sue attività sono comunque a livello globale. Soltanto un'organizzazione che raggiunge la massima qualità a livello mondiale può, infatti, avere successo nella competizione globale. L'azienda, quindi, incoraggia sempre l'innovazione ed è continuamente alla ricerca del miglioramento nelle proprie attività. Inoltre, è impegnata nella cooperazione a livello internazionale in progetti in sintonia con i propri obiettivi strategici.